El Salvador primo Paese al mondo a adottare i bitcoin come moneta legale
Geoeconomics

El Salvador primo Paese al mondo a adottare i bitcoin come moneta legale

By Carlo Palleschi
06.14.2021

Il presidente Nayib Bukele lo aveva promesso in campagna elettorale ed ora lo ha realizzato: El Salvador è il primo Paese al mondo a adottare i bitcoin come moneta legale. L’8 giugno scorso, l’Assemblea Legislativa del Paese centroamericano ha approvato il disegno di legge con cui si legalizza la criptovaluta, che assume ora corso legale parallelamente al dollaro statunitense. Secondo il Presidente questa misura permetterà di portare prosperità, sviluppo economico ed occupazione alla popolazione salvadoregna.  In particolare, i bitcoin avranno il vantaggio di ridurre significativamente i costi di transazione delle rimesse della comunità salvadoregna all’estero, un elemento fondamentale per il sostentamento di ampi segmenti della popolazione.

Tuttavia, la decisione del presidente Bukele non è priva di rischi, in particolar modo legati alla sicurezza e alla tenuta del sistema finanziario. Infatti, l’adozione dei bitcoin potrebbe favorire significativamente le attività connesse al riciclaggio di denaro, oltre ad esporre il Paese a rischi di attacchi speculativi. Altri dubbi sorgono in merito anche agli elevati consumi energetici che il mining genererebbe per il Paese.

Con questa decisione storica El Salvador potrebbe fungere da apripista soprattutto per quei Paesi che dipendono fortemente dalle rimesse degli emigrati. È quindi fondamentale monitorare come questo esperimento si evolverà concretamente, per capire se i benefici saranno all’altezza delle attese e se i rischi potranno essere gestiti adeguatamente.